Crotone, al via le celebrazioni per il cinquantenario del Museo Archeologico

Era il 25 marzo del 1969 quando venne inaugurata la struttura in via Risorgimento; la prima iniziativa in programma sarà una mostra dedicata ai bambini dell’antichità

Di Giuseppe Laratta. Estratto da LaCNews24.it

Sono partiti ufficialmente gli eventi celebrativi per il cinquantenario della fondazione del Museo Archeologico Nazionale di Crotone: era infatti il 25 marzo del 1969 quando venne inaugurata questa palazzina in via Risorgimento, a due passi dal Castello di Carlo V e dalla parte antica della città pitagorica. 

Il Museo Archeologico Nazionale – come sottolinea anche il Ministero dei Beni Culturali – è tra i più ricchi e fortunati della Calabria per l’abbondanza dei materiali esposti e per l’intrinseco valore storico ed artistico degli stessi; tra i reperti più importanti trovano posto i rinvenimenti dell’area di scavo dell’antica Kroton, e del Santuario Heraion Lakinion, sul promontorio di Capo Colonna, dove è presente il Parco Archeologico omonimo.

Visualizzazioni: 4