Scheda Bibliografica

Scheda Bibliografica (BDG-Biblioteca Digitale del GAK)

TitoloAtlante geografico del regno di Napoli – Tavola n. 31
Autore(i)
Data rilascio1808
Contenitore, TitoloDavid Rumsey Historical Map Collection
TipoMappa
Classificazioni Biblioteca GAK
Categorie [Mappe],  [Periodo 7. Età Moderna], 
Visualizza o scarica

Sono proposte una o più fonti di consultazione della pubblicazione. Un click sul bottone aprirà il documento in una nuova finestra

Sito Web  
Ricerche correlate nel web
Altre Informazioni Biblioteca GAK
ID Archivio: 6839
Data inserimento: 08-04-2020 22:36
Data ultima revisione 08-04-2020 23:01
Permalink: https://www.gruppoarcheologicokr.it/biblioteca/g-a-rizzi-zannoni-atlante-geografico-del-regno-di-napoli-tavola-n-31-1808/

L’Atlante Geografico del Regno di Napoli , in 31 fogli e in scala 1:114.545 (Valerio 1993, p.126), fu completato nel 1812.

L’opera era stata commissionata nel 1781 da Ferdinando IV di Napoli al geografo padovano Giovanni Antonio Rizzi Zannoni. Lo scopo del sovrano napoletano era quello di compilare con “nuovi criteri” una rappresentazione cartografica del Regno, che risultasse più esatta della “Carta geografica della Sicilia Prima” pubblicata a Parigi dallo stesso Rizzi Zannoni nel 1769 (Valerio 1993, pp. 73-98).

L’importanza di questo Atlante consiste nell’essere stato il primo tentativo di realizzare per le regioni meridionali una cartografia a grande scala, misurata geodeticamente e rilevata sul terreno, non più basata soltanto su elaborazione di mappe precedenti.

L’Atlante geografico del Regno di Napoli, che è una delle più importanti realizzazioni cartografiche nel Settecento italiano, si inquadra in un movimento ideologico e culturale più ampio, facente capo all’abate Ferdinando Galiani, secondo cui la “politica di utilizzazione delle risorse” dovesse essere poggiata su una “capillare conoscenza del territorio”.

La risorsa è disponibile per la consultazione solo online, come servizio cartografico offerto da David Rumsey Historical Map Collection.

Clicca per aprire la Mappa in una nuova finestra .

Visualizzazioni: 6